Nuovo museo d’arte a Rotterdam che cambierà le regole di fruizione dell’arte. Come si vede dalla foto è una grande tazza dalla superfice riflettente.

Si tratta del primo deposito museale che sarà accessibile non più solo agli addetti ai lavori, 151mila opere qui raccolte, in oltre 170 anni di attività, che spaziano dalla pittura fiamminga alla Pop Art e oltre, ma che soprattutto offre la possibilità di dare una sbirciatina dietro le

quinte di un museo.

Come già annunciato dal direttore del Museo Boijmans Van Beuningen, Sjarel Ex, infatti chiunque mette piede in questo “deposito” non ammira solo le opere d’arte qui custodite, ma “attraverso un’esperienza d’arte non mediata” acquisisce conoscenze su come i capolavori vengono curati e mantenuti, conservati nel tempo e restaurati. Per la prima volta il visitatore può accedere ai laboratori, ai depositi e a tutte le aree secondarie che caratterizzano un museo, ammirando il lavoro quotidiano, e spesso silenzioso, di tanti professionisti specializzati di cui molte volte si ignora l’esistenza.

                                      Forse queste due immagini chiariscono come avviene la fruizione delle opere d’arte. Collocate come in un archivio o similare le opere d’arte così vanno visionate.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I progettisti  sono dello studio MVRDV il cui fondatore Winy Maas

di cui riportiamo una sua frase celebre “Tutto è urbanistica. Dalla scala microscopica a quella globale, dalle opere concrete alle strutture concettuali, tutto informa le nostre città e ne viene  a suo volta informato“. Altri del gruppo sono  Jacob van Rijs  ex OMA e con Nathalie De Vries ex Mecanoo.

 

Progetto: Depot Boijmans Van Beuningen Programma: Deposito, spazio espositivo Luogo: Rotterdam, Paesi Bassi Architetti: MVRDV Principal in charge: Winy Maas Partner: Fokke Moerel Team di progetto: Sanne van der Burgh, Arjen Ketting, Gerard Heerink, Jason Slabbynck, Rico van de Gevel, Marjolein Marijnissen, Remco de Haan Committente: Museum Boijmans Van Beuningen, De Verre Bergen Foundation, Municipality of Rotterdam Superficie: 15.000 mq Completamento: 2021

 

 

Di gila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.